Queste sono le Dolomiti
Questo è Passo Rolle
Questo è Cimon Stube
…dal 1964

Cimon Stube Passo Rolle

CHI SIAMO

Cimon Stube è il tuo mountain bar & gourmet shop a Passo Rolle, Dolomiti, fin dal 1964. 

Trovandoci quassù, a 2000 metri, sul valico che unisce Val di Fiemme e Primiero cerchiamo di proporre i migliori prodotti di entrambe le zone. Ma non solo. Amiamo le Dolomiti e amiamo il Trentino, per questo siamo sempre alla ricerca dei prodotti più buoni di questi luoghi meravigliosi,  sia per l’acquisto in negozio che per il consumo diretto nel nostro mountain bar. 

La montagna non è solo panorami e bellezza, è mille altre cose come ad esempio fatica e poesia, sfida e appagamento. Ma è anche bontà. Vieni a trovarci a Passo Rolle: da Cimon Stube troverai sicuramente qualcosa di buono!

PASSO ROLLE

Passo Rolle è uno dei più spettacolari valichi di tutto l’arco dolomitico. Si trova a una quota di 1984 m s.l.m. nel comune di Primiero, tra le valli di Fiemme e Primiero, è spartiacque tra le valli del Cismon e del Travignolo ed è circondato dallo scenografico gruppo dolomitico delle Pale di San Martino. In particolare la vista è attratta dalla magnificenza della Vezzana (3192 m) e del Cimon della Pala (3184 m). Non da dimenticare è il gruppo del Lagorai che proprio dal Passo Rolle si innalza elegantemente con le cime Tognazza e Cavallazza.

Passo Rolle è anche luogo di interesse per gli appassionati di storia bellica: la Cavallazza, il Colbricon e il Castellazzo (sulla quale cima si trova anche il Cristo Pensante delle Dolomiti) tutto il Lagorai e la zona di Buse dall’Oro, Bocche e Ceremana sono stati di grande interesse strategico durante la guerra 1915/18. Tutta la zona è interessata da numerosissime prove delle crude vicende belliche che li si sono consumate. Trincee, gallerie, manufatti, reperti e camminamenti sono ancora presenti in abbondanza in tutta l’area descritta.

IL CIMON DELLA PALA

Il Cimon della Pala, anche detto “il Cervino delle Dolomiti” per via del profilo molto somigliante al fratello delle Alpi centrali, fu asceso per la prima volta il 3 giugno 1870 da Edward Whitwell, Santo Siorpaes e Christian Lauener.

La montagna offre uno dei profili dolomitici più evocativi. Si trova nel Trentino orientale e fa parte del gruppo delle Pale di San Martino di cui è di poco la seconda cima in altezza seguendo la Vezzana (3192mt). Le sue rocce fanno da spartiacque tra le valli del Cismòn e del Travignolo. Tra la Vezzana e il Cimon della Pala è adagiato il ghiacciaio del Travignolo da dove ha origine l’omonimo torrente che scende verso l’Avisio, in Val di Fiemme, percorrendo la Val Venegia. Passo Rolle è sicuramente la platea ideale 
da cui ammirare questa bellezza naturale.

Il ‘Cimone’ durante alcune fortunate albe o tramonti si accende di un meraviglioso rosso infuocato per via del particolare fenomeno dell’enrosadira che fa brillare il carbonato di calcio e il magnesio delle sue rocce.

Mangiare è incorporare un territorio...

Crediamo in un’alimentazione legata al territorio. Trovandoci su un passo dolomitico tra le valli di Fiemme e di Primiero abbiamo scelto di proporre il meglio dei gusti di entrambe le zone: formaggi, grappe, vini, birre artigianali, dolci…

Ci volete bene!

1
4,9 SU 5

La nostra media voti su
Facebook (otre 23mila fans!)

Scopri di più

1
4,5 su 5

La nostra media voti su TripAdvisor (oltre 50 recensioni)

Scopri di più

1
4,4 su 5

La nostra media voti su
Google (oltre 350 recensioni)

Scopri di più

"Ho dei gusti semplicissimi;
mi accontento sempre del meglio”

Oscar Wilde

Come raggiungerci

Cimon Stube si trova a Passo Rolle, nelle splendide Dolomiti trentine.
Siamo sulla statale 50, tra San Martino di Castrozza e Predazzo…